Portano la firma del pittore Alessandro Allegra i disegni per le targhe del ReggioFilmFest

Si è conclusa la XVI edizione del Reggio Calabria Film Fest, un contenitore di intrattenimento e una importante occasione per la promozione e la diffusione della cultura cinematografica.

Le targhe per i premi, che hanno riguardato personalità locali ma anche internazionali sono state realizzate su un disegno del pittore Alessandro Allegra, che per l’occasione nella grafica ha riportato i simboli di questa città meravigliosa, il Bronzo A, in riferimento al 50°anniversario del ritrovamento, il meandro semplice la cosiddetta “greca” e l’Atena Promachos che difende la città, incastonata nel cippo marmoreo, così com’ è visibile nell’arena della città ospitante.

Questa manifestazione, che ha avuto come filo conduttore la Calabria a partire dalla sigla “Reggio Calabria”, un omaggio di Domenico Modugno alla città, alle proiezioni, agli incontri, ha omaggiato le potenzialità e i talenti artistici, legati al territorio ma anche valorizzato la location e tutte le maestranze e le opere nate proprio qui.

Lascia un commento