Serie B: La Reggina sbanca il “Penzo”, Venezia battuto per 1-2

Vittoria in rimonta per gli amaranto di mister Inzaghi che sbancano Venezia grazie alle reti di Canotto ed Hernani (come contro il Genoa). Dopo un brutto tempo giocato con poca concentrazione e tante disattenzioni, la Reggina nella ripresa risponde al vantaggio iniziale dei lagunari a firma Pohjanpalo.

Finisce 1-2, per gli amaranto che conquistano così il terzo risultato utile consecutivo e seconda vittoria di fila attestandosi in solitudine al secondo posto della classifica in attesa del Genoa.

Il tabellino della gara:

SERIE BKT, 13ª GIORNATA

VENEZIA-REGGINA 1-2

Marcatori: 10′ Pohjanpalo (V), 55′ Canotto (R), 76′ Hernani (R).

Venezia (3-5-2): Joronen; Wisniewski, Modolo (83′ Pierini), Ceccaroni; Zampano, Cnrigoj (59′ Cuisance), Busio, Andersen (59′ Fiordilino), Haps; Johnsen (59′ Cheryshev), Pohjanpalo (70′ Novakovich). In panchina: Bertinato, Tessmann, Ceppitelli, Candela, Svoboda, Ullmann, Zabala. Allenatore: Paolo Vanoli.

Reggina (4-3-3): Ravaglia; Pierozzi, Camporese, Gagliolo, Giraudo (46′ Di Chiara); Fabbian (46′ Ménez), Majer, Hernani; Canotto (80′ Cionek), Gori (67′ Liotti), Rivas (70′ Cicerelli). In panchina: Colombi, Bouah, Dutu, Loiacono, Crisetig, Obi, Ricci. Allenatore: Filippo Inzaghi.

Arbitro: Matteo Marcenaro di Genova. Assistenti: Fabio Schirru di Nichelino e Federico Fontani di Siena. IV ufficiale: Andrea Ancorar di Roma 1. VAR: Antonio Di Martino di Teramo. A-VAR: Salvatore Longo di Paola.

Note – Spettatori: 4.013, di cui 1.131 ospiti. Ammoniti: all. Vanoli (V), Canotto (R), Liotti (R), Haps (V), Ménez (R). Calci d’angolo: 6-8. Recupero: 3’pt; 4′ st.

Lascia un commento