20 Aprile 2024
CalcioSport

Serie B: Pareggio di Denis allo scadere per la Reggina contro il Chievo Verona, al Granillo finisce 1-1

Ci pensa Denis a salvare la Reggina dalla sconfitta a un minuto dalla fine del match Reggina-Chievo Verona, valido per il trentesimo turno del campionato di Serie BKT 2020/21.

Stadio Granillo a porte chiuse e con un terreno molto pesante a causa della pioggia caduta ininterrottamente sulla città dello Stretto. Avvio difficile per gli amaranto apparsi svogliati e spenti, meglio gli scaligeri partiti con più grinta e che costringono Nicolas a parecchi interventi. Primo tempo che si chiude sul risultato di 0-0. In apertura della seconda frazione di gioco è subito il Verona a portarsi in vantaggio al 47′, gli ospiti recuperano palla in avanti, e Djordjevic lasciato completamente libero riesce a battere facilmente Nicolas per lo 0-1.

Al 72’ il cambio che poi risulterà positivo per la Reggina. Fuori Rivas, in campo Denis, ed è proprio la rete del Tanque al minuto 89′ a salvare gli amaranto dalla sconfitta. Dopo 4 minuti di recupero il  triplice fischio finale dell’arbitro che manda tutti negli spogliatoi. La Reggina che non è stata in grado di offrire la solita prova a cui ci aveva abituato riesce così a strappare un punto pesante in una gara che si era complicata e che sembrava oramai persa.

Il tabellino della gara:

SERIE BKT, 30ª GIORNATA

REGGINA-CHIEVOVERONA 1-1

Marcatori: 47′ Djordjevic (CV), 89′ Denis (R)

Reggina (4-3-3): Nicolas; Lakicevic, Cionek, Dalle Mura, Di Chiara (89′ Liotti); Bianchi, Crisetig, Crimi (61′ Micovschi); Rivas (72′ Denis), Montalto (46′ Orji), Edera (46′ Bellomo). A disposizione: Guarna, Plizzari, Delprato, Stavropoulos, Chierico, Situm, Ménez. Allenatore: Baroni.

ChievoVerona (4-2-3-1): Semper; Bertagnoli, Leverbe, Gigliotti, Renzetti (69′ Cotali); Palmiero, Obi (35′ Viviani (69′ Zuelli)); Canotto, Ciciretti (79′ Mogos), Garritano; Djordjevic (79′ Margiotta). A disposizione: Seculin, Bragantini, Colley, Giaccherini, Pavlev, Priore, Munaretti. Allenatore: Aglietti.

Arbitro: Daniele Paterna di Teramo (Thomas Ruggieri di Pescara e Giuseppe Maccadino di Pesaro).

IV ufficiale: Marco Serra di Torino.

Note – Ammoniti: Montalto (R), Edera (R), Dalle Mura (R), Gigliotti (CV), Cotali (CV). Calci d’angolo: 3-12. recupero: 3’pt; 4’st.

Consolato Malara

Lascia un commento