18 Luglio 2024
Cultura

Anassilaos, a Reggio un incontro dedicato ad Alessandro Manzoni

 

 

Proseguono presso la Biblioteca “Pietro de Nava” di Reggio Calabria gli incontri dedicati ad Alessandro Manzoni (1785-22 maggio 1873) nel 150° anniversario della morte dello scrittore organizzati  dall’Associazione Culturale Anassilaos e dalla stessa Biblioteca nell’ambito del Maggio dei Libri 2023 promosso dal Ministero della Cultura congiuntamente con il Comune di Reggio Calabria.

Dopo l’incontro introduttivo alla opera complessiva dello scrittore lombardo tenuto dalla Prof.ssa Francesca Neri, giovedì 18 maggio presso la Villetta de Nava, in collaborazione con il Conservatorio di Musica  Francesco Cilea di Reggio Calabria e l’Istituto Comprensivo Vitrioli-Principe di Piemonte, si terranno due distinte manifestazioni commemorative del grande scrittore.

Alle ore 10,00 cerimonia di inaugurazione di una  Mostra Libraria e Filatelica sul tema “Manzoni e i narratori tra Ottocento  e Novecento” a cura della Biblioteca “Pietro De Nava” e dell’Associazione Culturale Anassilaos (Circolo Filatelico). Saranno esposti testi del Manzoni, con particolare riguardo al Romanzo, e valori bollati celebrativi dello stesso e dei narratori più significativi dell’Ottocento e del Novecento.

Alla inaugurazione interverranno Irene Calabrò, Assessore Cultura Comune Reggio Calabria; Maria Morabito, Dirigente I.C. Vitrioli Principe di Piemonte; Stefano Iorfida, Presidente Ass. Anassilaos; Daniela Neri, Responsabile Biblioteca De Nava e gli allievi dell’I.C. Vitrioli Principe di Piemonte di Reggio Calabria che leggeranno brani tratti dai Promessi Sposi.

Nel pomeriggio, alle ore 17,00, presso la Sala Giuffrè della Biblioteca si terrà invece, in onore del Manzoni, un concerto degli Allievi del Conservatorio di Musica “Francesco Cilea” di Reggio Calabria, inserito in una serie di eventi musicali organizzati  dalla Consulta degli studenti del Conservatorio presieduta da Giuseppe Zuccalà e formata da Gabriele Aleo, Giada Caridi, Gabriele Delfino e Ida Spanò,  con la partecipazione degli artisti   Ruggero Capalbo, Saxofono; Marco Zema, Chitarra; Chiara Navarra, Chitarra; Giada Pasqualone e Domenico Sorbara, Duo Flauto e Fagotto.

Le iniziative si propongono di avvicinare i giovani all’opera di un grande della letteratura italiana e, in genere, agli scrittori che più hanno contribuito con la loro arte al progresso dell’umanità. Su Manzoni l’Associazione Anassilaos insisterà nei prossimi mesi con diversi incontri di approfondimento e con un recital drammatizzato dei Promessi Sposi che si propone di ripresentare ai lettori figure del Romanzo divenute immortali.

 

 

Lascia un commento