Exit RC Magazine compie 10 anni

Un traguardo importante per la nostra testata giornalistica. Tanta strada è stata percorsa, tante rubriche e notizie sono state scritte! Nato per garantire ai lettori un’informazione puntuale anche su tempo libero, servizi e opportunità offerti dal territorio, il nostro è uno strumento di comunicazione totalmente gratuito. Continueremo il nostro lavoro con serietà e lealtà, valori che da sempre ci contraddistinguono.

Un ringraziamento di cuore lo vogliamo fare a chi ha contribuito alla crescita e al successo di questo magazine, ai nostri lettori e a tutti coloro che collaborano per agevolare la sua uscita e diffusione. Festeggiamo il nostro anniversario proprio nel mese di dicembre 2021, con una grande voglia di tornare alla normalità.

Le festività quest’anno si prospettano decisamente diverse da quelle del 2020, soprattutto grazie, secondo il parere degli esperti, alle vaccinazioni e all’uso del green pass che permetteranno una maggiore socialità e la ripresa dei viaggi. Anche in Calabria, terra ricca di tradizioni e di grande cultura, si cercherà di far rivivere con le dovute accortezze, le tradizioni legati alla festa del Natale.

Nella nostra regione si possono trovare ancora posti dove il tempo sembra quasi essersi fermato. I borghi si vestono a festa e le città si arricchiscono di splendide decorazioni e luminarie. Una delle caratteristiche del Natale calabrese è il presepe. In quasi tutte le case ne hanno uno, ma una delle tradizioni di una cultura radicata nella fede cristiana è il presepe vivente, che nei giorni che precedono il Natale viene messo in scena in diverse località, e che continua fino all’Epifania con l’arrivo dei Re Magi, sullo scenario di suggestivi e incantevoli borghi dei paesi in cui viene organizzato.

Le feste di Natale nella nostra regione sono anche sinonimo di buon cibo, le famiglie amano riunirsi intorno alle tavole imbandite a festa, per ricchi pranzi e cene dove si propongono le tradizioni della cucina calabrese. Ricette e pietanze di una volta, le ciambelle salate fritte, lo stoccafisso in umido con il cavolfiore, fritture di pesce, crostacei e baccalà, le crespelle con le acciughe o con ricotta, per passare ai dolci con gli immancabili petrali, e i torroni.

Consolato Malara

Lascia un commento