23 Giugno 2024
Editoriale

La Calabria in primavera

La Calabria in primavera

La primavera è la stagione ideale per godere delle bellezze della Calabria, regione con un mare incantevole, coste selvagge e straordinarie bellezze paesaggistiche tutte da scoprire. Le temperature miti e gradevoli, ne fanno certamente una meta ideale per beneficiare delle sue bellezze e vivere una vacanza rilassante anche in questo periodo dell’anno lontano dall’affollamento estivo.

Una regione, gioiello di bellezza e cultura che incanta i visitatori, che si affaccia da un lato sul mar Ionio e dall’altro sul mar Tirreno ed è separata dalla Sicilia dallo stretto di Messina. Gli splendidi colori del mare, le coste rocciose alternate a spiagge incantevoli, la sua natura integra, selvaggia e misteriosa, l’aria pulita, i sapori intensi e genuini della cucina locale e le testimonianze delle sue antiche origini rendono la Calabria un posto unico con tanti paesaggi mozzafiato e suggestivi luoghi da visitare molto apprezzate dai turisti di ogni parte del mondo.

La regione infatti, è considerata una tra le più rinomate e ambite mete nel panorama naturalistico europeo. Gli amanti della natura potranno addentrarsi nell’entroterra alla scoperta di paesaggi puri e incontaminati, ognuno con le sue peculiari caratteristiche.

La Calabria in primavera

Autenticità, bellezza selvaggia e profumi di una volta, ma anche storia, arte e archeologia. Culla della Magna Grecia con i tanti antichi insediamenti e i vari resti, la Calabria offre un’ampia scelta fra chiese e monasteri, castelli e palazzi, borghi e luoghi dove sopravvivono usi e tradizioni secolari. Terra di ospitalità e calore, vanta anche una millenaria cultura enogastronomica con la sua cucina genuina e dai sapori intensi e inconfondibili.

Una valenza di ulteriore richiamo per il turismo nel territorio calabrese che si propone anche come la terra del gusto che va ben oltre al famosissimo peperoncino, protagonista indiscusso, ma non unico, di gran parte dei piatti tipici di questa terra che oltre alle bellezze ambientali e storiche è quindi in grado di offrire un patrimonio gastronomico di valore inestimabile.

Un’esperienza tutta da vivere in particolare in questa stagione, alla scoperta delle bellezze, della storia, del cibo e delle tradizioni di questa terra che la rendono un posto davvero unico.

Consolato Malara

Lascia un commento