30 Maggio 2024
CalcioSport

Bisceglie-Reggina 1-2, gli amaranto soffrono e vincono nel recupero

Con una rete su calcio di rigore realizzata da German Denis, la Reggina in rimonta espugna Bisceglie nonostante le pessime condizioni del terreno di gioco. Pugliesi in vantaggio al 15′ con una rete di Ebagua. Gli amaranto hanno il merito di ribaltare tutto nella ripresa grazie anche agli ingressi di Reginaldo, Nielsen e Denis.  Dopo un rigore fallito da Corazza ci pensa Loiacono a pareggiare i conti al 87′. Nei minuti di recupero decisivo ancora una volta El Tanque Denis con il gol su rigore per il vantaggio amaranto. Una vittoria importantissima arrivata dopo la sconfitta con la Cavese e una non brillante prestazione ma che mantiene le distanze dalle inseguitrici Bari e Ternana, oggi entrambe vittoriose.

Il tabellino della gara:

SERIE C GIRONE C, 22ª GIORNATA

BISCEGLIE-REGGINA 1-2

Marcatori: 15′ Ebagua (B), 87′ Loiacono (R), 97′ rig. Denis (R).

Bisceglie (3-4-3): Borghetto; Turi, Hristov, Diallo; Mastrippolito, Rafetraniana, Zibert (92′ Abonckelet), Armeno; Romani, Ebagua (83′ Montero), Gatto (67′ Karkalis). A disposizione: Casadei, Tarantino, Dellino, Camporeale, Longo, Murolo, Ferrante, Tessadri. Allenatore: Mancini.

Reggina (3-4-1-2): Guarna; Loiacono, Blondett, Rossi; Garufo (22′ Rolando), Bianchi (46′ Reginaldo), De Rose (59′ Nielsen), Liotti (80′ Bellomo); Sounas; Corazza, Sarao (59′ Denis). A disposizione: Farroni, Bresciani, Gasparetto, Rubin, De Francesco, Paolucci, Rivas. Allenatore: Toscano.

Arbitro: Matteo Gualtieri di Asti (Gianluca D’Elia e Andrea Niedda di Ozeri).

Note – Al 64′ Corazza (R) sbaglia un calcio di rigore. Ammoniti: Zibert (B), Denis (R), Borghetto (B). Espulso: Diallo (B). Calci d’angolo: 2-8. Recupero: 1’pt; 5’st.

Lascia un commento