20 Aprile 2024
News

Dieni (M5S): «Adesso rilanciare gli aeroporti calabresi»

«Sacal ha una responsabilità enorme: salvare gli aeroporti di Reggio Calabria e di Crotone e, possibilmente, rilanciarli nel mercato nazionale. L’augurio è che svolga il suo compito meglio di quanto abbia fatto a Lamezia Terme».

È quanto afferma la deputata del M5S Federica Dieni a poche ore dall’annuncio di Enac, che ha comunicato l’affidamento dei due scali a Sacal.

«La società unica tanto invocata dal ministro Delrio e dal governatore Oliverio – prosegue la parlamentare – è ora, almeno per i prossimi nove mesi, realtà. È finito, dunque, il tempo delle scuse e degli alibi. Enac, il ministero dei Trasporti, la Regione Calabria e Sacal devono da subito dare risposte alle migliaia di passeggeri calabresi, ai quali è negato da mesi il diritto alla mobilità, e alle centinaia di lavoratori del “Tito Minniti” e del “Sant’Anna”, costretti per anni a subire sulla loro pelle l’incompetenza e l’inefficienza dei politici e del management che hanno gestito i due scali».

«Quanto a Sacal – conclude Dieni –, è quasi superfluo sottolineare la responsabilità che si è caricata sulle spalle. Così come è pleonastico ribadire l’obbligo di osservare alla lettera tutte le norme sulla trasparenza finanziaria da parte di una società che svolge un fondamentale servizio pubblico».

Lascia un commento