29 Maggio 2024
CalcioSport

Falcone ferma la Reggina, il derby con il Cosenza termina 0-0

Finisce 0-0 tra Reggina e Cosenza nel derby della quarta giornata infrasettimanale del campionato di Serie B. Silani in 10 uomini dal 35′ per l’espulsione di Tiritiello. Denis si fa parare un rigore da Falcone. Il portiere del Cosenza si renderà poi protagonista nel corso della partita parando l’impossibile e salvando così più volte il risultato per la sua squadra. Amaranto che hanno provato a spingere per quasi tutta la partita senza riuscire però a sfondare le maglie difensive del Cosenza. Al Granillo finisce così a reti bianche con una Reggina poco incisiva che ancora una volta spreca e manca di cinismo, non riuscendo a chiudere una gara che sicuramente avrebbe meritato di vincere.

Di seguito il tabellino della gara:

 SERIE BKT, 4ª GIORNATA

REGGINA-COSENZA 0-0

Reggina (3-4-1-2): Guarna; Loiacono, Cionek, Delprato (79′ Lafferty); Rolando (69′ Situm), Bianchi (63′ Folorunsho), Crisetig, Liotti (79′ Di Chiara); Bellomo (63′ Mastour); Ménez, Denis. A disposizione: Farroni, Gasparetto, Rossi, Stavropoulos, De Rose, Faty, Vasic. Allenatore: Toscano.

Cosenza (3-4-1-2): Falcone; Ingrosso, Idda, Tiritiello; Baez (81′ Ba), Bruccini, Petrucci (52′ Kone), Bittante; Sacko (42′ Legittimo); Carretta (81′ Sueva), Gliozzi (52′ Corsi). A disposizione: Saracco, Schiavi, Bouah, Bahlouli, Sciaudone, Petre, Borrelli. Allenatore: Occhiuzzi.

Arbitro: Riccardo Ros di Pordenone (Oreste Muto di Torre Annunziata e Domenico Palermo di Bari). Quarto uomo: Francesco Fourneau di Roma 1.

Note – Spettatori 952. Al 37′ Falcone (C) para un calcio di rigore a Denis (R). Ammoniti: Bittante (C), Tiritiello (C), Liotti (R), Baez (C), Crisetig (R), Ménez (R), Ba (C), Folorunsho (R) Espulso: al 35′ Tiritiello (C). Calci d’angolo: 13-1. Recupero: 2’pt; 4’st.

 

Lascia un commento