Il XXXIV Premio Mondiale di Poesia Nosside 2019 esalta l’antica lingua degli Incas e i versi di uno svizzero-italiano

Un progetto senza confini: il Premio Mondiale di Poesia Nosside 2019 va ex-aequo a una lirica composta nell’antica lingua “quechua” del popolo andino degli Incas e ad una poesia di figlio di emigrati del Sud Italia nato in Svizzera, consolidando l’internazionalità del concorso giunto alla sua 34.ma Edizione. I vincitori assoluti sono il colombiano Fredy Chicangana e lo svizzero-italiano Davide Rocco Colacrai. Le menzioni hanno segnalato liriche provenienti oltre che dall’Italia, da Cuba, Grecia, Spagna, Uruguay, Malta, Romania, Israele, Nepal, Repubblica Dominicana, Messico, Venezuela, Argentina, Brasile, Mongolia e Filippine. Poesie che sono composte in lingua grika salentina, lingua catalana di Alghero, lingua galiziana della Spagna, dialetto reggino di Africo, lingua mongola e lingua Tagalog delle Filippine.

Le partecipazioni da ogni parte del pianeta in un vortice di lingue e dialetti sono in sintonia con la proclamazione ONU del “2019 Anno Internazionale delle lingue indigene”. Un percorso tracciato da decenni dal Nosside che ha dato, sin dalla prima edizione, spazio a tutte le lingue. Il “Viaggio nel mondo” di questo anno, iniziato il 9 febbraio a Cuba nella Fiera Internazionale del Libro dell’Avana, si concluderà con la cerimonia di consegna dei riconoscimenti nel Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria il prossimo 29 novembre.
Il Presidente Fondatore del Premio, lo storico prof. Pasquale Amato, si dice molto soddisfatto della qualità delle opere e dei risultati. «Il nostro progetto – ha dichiarato – si è mosso nel solco della sua lunga storia. Ha confermato la persistenza del sogno di un mondo senza confini di lingue e di culture, senza pregiudizi religiosi, ideologici ed etnici; di un progetto che attraverso l’immaginario poetico cerca il dialogo, erige ponti e abbatte muri, nel rispetto reciproco di tutte le identità culturali, grandi e piccole, del pianeta Terra».
«Non poteva essere altrimenti – prosegue il prof. Amato – per una grande idea nata in una Città, Reggio Calabria, sulle rive del mitico Stretto di Scilla e Cariddi che ammalia i poeti e gli artisti da millenni. Un progetto che si identifica nel nome della poetessa magnogreca del III sec. a.C. Nosside di Locri, è rappresentato dalla stupenda immagine del futurista Umberto Boccioni di Reggio ed è affiancato dalla creatività dell’arte orafa del crotonese Gerardo Sacco: un fil rouge orgoglioso della sua identità che si apre al dialogo con tutto il mondo fondato sulla pari dignità».
«Le ragioni del cammino brillante del Nosside – conclude Amato – sono racchiuse in pochi punti: ha pensato in grande; ha cercato e trovato una sua specifica identità culturale senza imitare nessuna iniziativa analoga; ha realizzato con coerenza e perseveranza il suo disegno strategico, senza mai farsi abbagliare o deviare da concetti stravaganti o mode temporanee. Ha dimostrato infine che si può realizzare un grande progetto con risorse esigue se a sorreggerlo sono idee originali e solide”.
Un ringraziamento particolare Amato lo ha riservato ai partecipanti, nonché ai componenti della Giuria Internazionale, che hanno avuto un compito difficile in un concorso così variegato e composito: il Presidente prof. Giuseppe Amoroso, affiancato dal vicepresidente Vincenzo Crupi, dalla Segretaria Rosamaria Malafarina e dai membri Giuseppe Cardello (Italia), Rosalie Gallo (Brasile), Mariela Johnson Salfrán (Cuba), Patricia Peterle (Brasile), Angelo Rizzi (Francia), Antonio Rossi (Italia), Serena Stilo (Italia).
Il Presidente del Nosside ha sottolineato inoltre il Patrocinio dell’UNESCO e il ruolo importante svolto dai Partners, notevole per il Progetto, che non ricorre a contributi pubblici e si affida all’autofinanziamento e a donazioni anche in prodotti e servizi: l’Orafo crotonese Gerardo Sacco, la Fiera Internazionale del Libro dell’Avana, la Società Dante Alighieri Nazionale e dell’Avana; il Museo Archeologico della Magna Grecia di Reggio; il Festival “Miti Contemporanei” nel cui programma è inserita la cerimonia finale del 29 novembre; l’AVIS Comunale di Reggio; l’Associazione Bova Life; e sempre di Reggio l’Università per Stranieri “Dante Alighieri”, il Cis – Centro Scrittori della Calabria, il Liceo Artistico Preti-Frangipane, la Sartoria Teatrale “Stile d’Epoca”, la Pasticceria La Mimosa, il Gelato Cesare, la Giò Profumi.
Il prof. Amato ha infine annunciato il consolidamento della collaborazione con le Edizioni Media&Books con una novità: l’Antologia – a stampa e in e-book – sarà pubblicata prima della Cerimonia finale del 29 novembre.

XXXIV PREMIO MONDIALE DI POESIA NOSSIDE 2019
(NOSSIDE WORLD POETRY PRIZE / PREMIO MUNDIAL DE POESÍA NÓSSIDE
PRÊMIO MUNDIAL DE POESIA NÓSSIDE / PRIX MONDIAL DE POÉSIE NOSSIDE)
presidente fondatore (founding president, presidente fundador, presidént foundateur)
PASQUALE AMATO

Giuria/Jury/Jurado/Júri/Jury
Componenti Interni / Inner Members / Componentes Internos:
Presidente Giuseppe Amoroso (Italia)
Vice-Presidente Vincenzo Crupi (Italia)
Segretaria / Secretary Office / Secretária Rosamaria Malafarina (Italia).
Componenti Esterni / External Members / Componentes Externos :
Giuseppe Cardello (Italia), Rosalie Gallo (Brasil),
Mariela Johnson Salfrán (Cuba), Patricia Peterle (Brasil),
Angelo Rizzi (France), Antonio Rossi (Italia), Serena Stilo (Italia).

2 Vincitori Assoluti Ex-Aequo / 2 Overall Winners
Ganadores Absolutos / Vencedoras Absolutas / Vainqueur Absolu
FREDY CHICANGANA – COLOMBIA – Ñoca Niy Naya – DIGO NAYA (DICO NAYA)
POESIA SCRITTA IN LINGUA QUECHUA DEGLI INCA (CON VERSIONE IN SPAGNOLO)
DAVIDE ROCCO COLACRAI – SVIZZERA- ITALIA – CRISTO CON VIOLINO
POESIA SCRITTA IN LINGUA ITALIANA

3 Menzioni Speciali / Special Mentions / Menciones Especiales
Menciones Especiais/ Mentionnés Spéciaux
EUFEMIA ATTANASI – ITALIA ENA ARGULO – UN ALBERO
POESIA SCRITTA IN LINGUA GRIKA SALENTINA (TRAD. IN ITALIANO)

GIUSEPPINA DE FELICE – ITALIA – TRISTE SOLILOQUIO
POESIA SCRITTA IN LINGUA ITALIANA

MAKIS PSARADELLIS – GRECIA – Τα Παρατημενα Σπιτια – LE CASE ABBANDONATE
POESIA SCRITTA IN LINGUA GRECA (TRAD. IN ITALIANO)

MENZIONI STRAORDINARIE / EXTRAORDINARY MENTIONS
MENCIONES EXTRAORDINARIAS/ MENTIONNÉS EXTRAORDINAIRES

CLAUDIA CRABUZZA – ITALIA – Pobretat Autumnal – Povertà Autunnale
POESIA SCRITTA IN LINGUA CATALANA DI ALGHERO (TRAD. IN ITALIANO)
IVANA GARCÍA GARCÍA – REP. DOMINICANA – Soy Tantas Cosas Que No Soy Nada
POESIA SCRITTA IN LINGUA SPAGNOLA
SONIA GIOVANNETTI – ITALIA – Oltre Il Muro – POESIA SCRITTA IN LINGUA ITALIANA
ELIZABETH GRECH – MALTA – Wiccha – Il Suo Viso POESIA SCRITTA IN LINGUA MALTESE (TRAD. IN ITALIANO)
BÁRBARA GUADALUPE HERNÁNDEZ SANTOS – MÉXICO – A La Sombra De Gaza – All’ombra Di Gaza
POESIA SCRITTA IN LINGUA SPAGNOLA (TRAD. IN ITALIANO)
ALEXANDROS STEFÓPOULOS – GRECIA Τα Συνορα – I Confini
POESIA IN MUSICA IN LINGUA GRECA (TRAD. IN ITALIANO)
PATRICIO VELÁSQUEZ PEREZ – CUBA – DESARRAIGO – POESIA SCRITTA IN LINGUA SPAGNOLA

MENZIONI PARTICOLARI/ HONORARY MENTIONS/MENCIONES PARTICULARES/MENCIONES DISTINTAS/MENTIONNÉS PARTICULIERS
LUCIA ARECCHIO – ITALIA – L’oro Dei Tuoi Giorni – Lingua Italiana
IBIS ARREDONDO REYES – CUBA – MOVIMENTO – Lingua Italiana
DANIELLA BOSSIO – URUGUAY – Hasta Que Ellos Vuelvan – Lingua Spagnola
NILZA MERCEDES CENTENO AYALA – VENEZUELA – Corazón Indio – Lingua Spagnola
NABIN K. CHHETRI – NEPAL – Waiting For My Father – Lingua Inglese
ALEJANDRA DIAZ – ARGENTINA – VISIONES – Lingua Spagnola
GIOVANNI FAVASULI – ITALIA – Prejéra – Preghiera – Dialetto Reggino Di Africo (Trad. In Italiano)
MERLI MARIA GARCIA DINIZ – BRASIL – E Agora, Brasil? – Lingua Portoghese
Daphnie Maria Guy-Vouvali – GRECIA Oι Νοτες – Le Note – Lingua Greca (Trad. In Italiano)
EMANUELE INSINNA – ITALIA – CI SONO GIORNI – Lingua Italiana
RITA MINNITI – ITALIA – IL SILENZIO DEI VERSI – Lingua Italiana
GISELLE LUCÍA NAVARRO DELGADO – CUBA – UN AMOR NACE AUNQUE NO QUIERAS – Lingua Spagnola
ELENE OIKONOMOY- GRECIA Ανθοχαμογελο – Smile Of Flowers – Lingua Greca (Trad. In Inglese)
Ernesto P. Santiago – FILIPPINE – Magandang Kea – Beautiful Kea – Lingua Tagalog (Trad. In Inglese)
GIANCARLO SECCI – ITALIA – SCURIGADROXU ARRÚBIU – TRAMONTO ROSSO Lingua Sarda Campidanese (Trad. In Italiano)
LORETTA STEFONI – ITALIA – NELL’ABC DELL’AMORE – Lingua Italiana
FRANCESCO SURACE – ITALIA – FIGLIO, CHE TENEREZZA – Lingua Italiana
BARBARA VILLAR LAGO – SPAGNA – REXURDEMENTO MIGRATORIO – RESURGIMIENTO MIGRATORIO
Lingua Galiziana (Trad. In Spagnolo)

MENZIONI / MENTIONS/MENCIONES/ MENTIONNÉS
MASSIMO BARILLA – ITALIA – SELENE (MALALUNA) – Lingua Italiana
NANCY BOLUMEN CABALLERO – CUBA – DONDE LA POESÍA NO MUERE – Lingua Spagnola
CLAUDIA MARIA BOROIANU – ROMANIA – IL SILENZIO – Lingua Italiana
JOSÉ ANTONIO CAMPO FIGUEROA – CUBA – LAS MANOS DEL MUNDO – Lingua Spagnola
JOSÉ NELSON CASTILLO GONZÁLEZ – CUBA – REDENTOR – Lingua Spagnola
CARMELO CONSOLI – ITALIA – SICILIA – Lingua Italiana
ANTONIOS EFTHYMIOU – GRECIA – SAVIORS OF THE SUN – Lingua Inglese
MIRIAM JASKIEROWICZ ARMAN – ISRAELE – THE SEA – Lingua Inglese
NATALY JORGE – SPAGNA – MADRE – Lingua Spagnola
GEORGINA KOURIANDAKI – GRECIA – NEVER TOO LATE – Lingua Inglese
ELISABETTA LIBERATORE – ITALIA – DISINGANNO – Lingua Italiana
DOMENICA LICASTRO – ITALIA – FIORI DI CAMPO – Lingua Italiana
PAOLO MARCIANÒ – ITALIA – SULLE BIANCHE SABBIE DELL’AMENDOLEA – Lingua Italiana
PARASKEVI MEMOU – GRECIA – Ικετεσ Των Θεων Των Φτωχων- Supplicanti Degli Dei Dei Poveri
Lingua Greca (Trad. In Italiano)
GEMMA CAROLINA MESSORI – ITALIA – IO CONOSCO UNA DANZA – Lingua Italiana
VERA MARCIA PARABOLI MILANESE – BRASILE – EPIFANIA – Lingua Portoghese
GABRIELLA PICERNO – ITALIA – GERMOGLI DI LUCE – Lingua Italiana
DAISY PIMENTEL MEDINA – REP. DOMINICANA – DOLOR PROFUNDO – Lingua Spagnola
VICENTE RAGGIO – BRASILE – CHE – Lingua Portoghese
MARY FLOR RAMIREZ DE BASCETTA – VENEZUELA – Soy El Amigo De América – Lingua Spagnola
RITA RICCIPETITONI – ITALIA – SUGGESTIONI – Lingua Italiana
MARIA ANGELICA ROYO – BRASILE – BRASIS – Lingua Portoghese
FLORA RUCCO – ITALIA – MADRI MEDITERRANEE – Lingua Italiana
SANDRA REGINA DOS SANTOS RUSSO – BRASILE – TORTA DE BABEL – Lingua Portoghese
HADAA SENDOO – MONGOLIA – Цэнхэр Эгшиг – The Blue Vowel Lingua Mongola (Trad. In Inglese)
HAMZA HASSAN SHEIKH – PAKISTAN – Respecting The Commonalities – Lingua Inglese
FERDINANDO SPANÒ – ITALIA – Rriggiu i Calabria-Reggio di Calabria- Dialetto Reggino (Trad. In Italiano)
KONSTANTINOS VASSILAKOS – GRECIA – Comme Un Concert De Vivaldi – Lingua Francese
RODOLFO VETTORELLO – ITALIA – LA MIA POESIA – Lingua Italiana

 

Lascia un commento