17 Aprile 2024
News

Reggio Calabria: Emergenza Covid-19, come richiedere Buoni spesa e usufruire Spesa sospesa

La Giunta comunale ha approvato una variazione al bilancio di previsione che consente di imputare al bilancio dell’ente la cifra di circa un milione e 400, all’interno del fondo comunale di mutuo soccorso, già trasferita dal Governo al tesoriere comunale per far fronte all’emergenza Covid per i buoni spesa.

Intanto il settore Welfare comunica che è stata prorogata la scadenza per l’avviso di manifestazioni di interesse per inserimento nell’elenco comunale di esercizi commerciali e farmacie disponibili alla fornitura di beni di prima necessità. La nuova scadenza è fissata per le ore 12.00 del prossimo 6 aprile. Il settore provvederà a pubblicare l’elenco degli esercenti ammessi con un elenco aggiornato periodicamente al termine dell’istruttoria dei requisiti.
Il rimborso dei buoni spesa assegnati ai beneficiari della misura ed utilizzati dagli esercizi commerciali aderenti l’iniziativa, verrà effettuato entro il termine dei 30 giorni dalla presentazione della rendicontazione. Tutte le informazioni sul sito web comunale.

– Per quanto attiene le istanze dei cittadini potenziali beneficiari dei buoni spesa, l’istruttoria si sta svolgendo regolarmente, tuttavia il settore welfare consiglia altresì, a coloro che hanno inviato la modulistica predisposta sul sito istituzionale, tramite una mail ordinaria (non PEC), di reinoltrare la stessa richiesta già trasmessa anche al seguente indirizzo mail:
servizisociali@reggiocal.it
In qualche caso infatti la mail ordinaria (non PEC) potrebbe non essere accettata dal sistema PEC dell’ente certificatore.

– Per quanto attiene l’iniziativa “Spesa Sospesa” realizzata dalla Protezione civile e servizi sociali del Comune in collaborazione con la Rete Solidale delle associazioni, la Caritas diocesana, il Banco Alimentare, la Croce Rossa, l’Ordine dei tecnologi alimentari, si evidenzia e precisa, che l’unico numero di riferimento, abilitato e diretto ai cittadini, per ricevere informazioni o avanzare richieste di supporto alimentare è quello del Centro Operativo Comunale: 0965 3622591

– Il Comune di Reggio Calabria ha inoltre accolto la proposta dell'”Apar, associazione pasticceri reggini” che in occasione della Pasqua propone l’iniziativa di solidarietà “Pastiera Sospesa”.
Il dolce tipico della Pasqua preparato dai maestri reggini, sarà aggiunto in omaggio al pranzo di Pasqua, distribuito dal Banco alimentare e dalla rete della Spesa Sospesa comunale alle famiglie in difficoltà.

Lascia un commento