23 Giugno 2024
News

“Ri-Party bus” evento contro tutte le dipendenze il 23 giugno al Terminal Botteghelle

In occasione della Giornata Mondiale contro l’abuso e il traffico illecito di droga che si celebra il 26 giugno, ATAM insieme al CeReSo on line , Centro Reggino di Solidarietà, ha progettato un’iniziativa di prevenzione e partecipazione dal titolo

“Ri…Party Bus”, con il patrocinio della Città di Reggio Calabria e della Città Metropolitana, prevista per il prossimo 23 giugno. L’obiettivo è quello di promuovere l’idea della salute e del divertimento sano, contro ogni forma di dipendenza attraverso le molteplici attività organizzate.

Nel primo pomeriggio di venerdì 23 giugno un bus urbano aziendale, con a bordo una rappresentanza di giovani, percorrerà tutta la città da sud a nord effettuando tre fermate, Pellaro/Piazza Duomo/Catona/Terminal Botteghelle, in cui verranno organizzate da esperti momenti formativi/informativi.

La tappa finale del tour sarà il Terminal Bus ATAM di Largo Botteghelle intorno alle 17:00, per l’occasione, diverrà location insieme al Parco “Federica Cacozza” per la realizzazione di un “Party” che vedrà coinvolte, oltre ad ATAM SpA ed al CERESO, realtà associative ed enti che si propongono come una valida alternativa alle dipendenze.

Dallo sport all’arte, passando per la musica e la lettura.

Saranno previsti momenti di counselling, di prevenzione, di formazione, di festa con musica dal vivo, reading a bordo del ns Bibliobus, mostre, attività di animazione e sport per bambini e ragazzi.

Vi saranno 2 macro aree ricche di attività :

  • Servizi
  • Attività

SERVIZI

  • Workshop “Gestire lo stress attraverso la Mindfulness” ore 17:00-18:00
    a cura di dott.ssa Angela Modaffari, Psicologa e Psicoterapeuta
  • Workshop “Boomer a chi? Genitori consapevoli nell’era digitale” ore 18.15-19.15 a cura di dott.ssa Antonella Muscatello, Pedagogista
  • Sportello di ascolto dipendenze
    Dalle ore 17.00 in poi, in un’area riservata all’interno degli Uffici dell’Atam, adiacente la Sala Conferenze, troverai i professionisti del CERESO che potranno ascoltarti e darti eventuali informazioni.
  • Stazione Mobile Polizia Municipale
  • Adspem, Avis e Polidiagnostica Rotary Club Stand Informativi

ATTIVITÀ dalle 17:00

  • LETTURA Bibliobus a cura della Libreria Libro Amico ore 17:30
  • ANIMAZIONE Bambini a cura de L’Elefante tutto l’evento
  • MOSTRA Scatti di Valore a cura del CSV dello Stretto tutto l’evento
  • SPORT Basket Allenamento e Mini Torneo a cura della VIS Basket
  • SPORT Percorso Ginnico a Cura dell’ASD Sporting Club
  • SPORT Dama a cura dell’ASD il Bianco e il Nero
  • Emozioni e Prevenzione a cura di Maila Ielo Pedagogista Clinica
  • I Colori dell’Anima a cura dell’Istituto Solidale per la famiglia
  • DANZA esibizione Studio Danza dalle 19:00
  • MUSICA DELDA Rock Band Liceo Vinci
  • MUSICA Band Pop ALTA FREQUENZA
  • MUSICA Walking Radio
  • MUSICA Dj- Set Filippo Lo Presti

Ovviamente per un PARTY che si rispetti non può mancare la parte dedicata al Food & Beverage, con vari food truck e punti ristoro per tutti i gusti, passando anche per il gelato e le bibite.

“Ritengo sia un importante momento che viene rivolto non soltanto ai nostri giovani ma che abbraccia, purtroppo, una fascia di età molto più ampia.  L’iniziativa si rivolge inoltre alle famiglie, perché gli episodi che, nostro malgrado, abbiamo registrato anche nella nostra città ci pongono degli interrogativi importanti”. Così il sindaco metropolitano facente funzioni della Città metropolitana di Reggio Calabria, Carmelo Versace, intervenuto oggi, presso il terminal bus di Atam, alla presentazione dell’iniziativa ‘Ri party bus’ contro ogni forma di dipendenza.

“Il fatto di mettere in campo un’iniziativa così partecipata – aggiunge – con il coinvolgimento non soltanto dell’istituzioni, della nostra società partecipata di Atam, ma soprattutto del mondo dell’associazionismo, con spazi a disposizione dove poter parlare e confrontarsi sul tema delle dipendenze, è un qualcosa che, ci auguriamo, possa aiutare non soltanto le nuove generazioni”. “Occorre una comunicazione diversa – evidenzia Versace – che spesso manca nel nostro territorio, che evidenzi i valori sani che da sempre ci proponiamo di tramandare ai nostri giovani e che però, in alcuni casi, non si vedono attuati per le strade. Questo momento di coinvolgimento, attraverso i nostri bus che percorreranno tutto il territorio cittadino di Reggio Calabria con i l’ausilio di professionisti del settore sul contrasto alle dipendenze, potrà essere una piccola via d’uscita, abbastanza originale rispetto al passato, che – conclude Versace – potrà contribuire a dare un segnale positivo al nostro territorio”.

Sul punto è intervenuto anche il sindaco del Comune di Reggio Calabria facente funzioni Paolo Brunetti che, assente per concomitanti impegni istituzionali, ci ha tenuto ad evidenziare il buon lavoro prodotto per l’organizzazione dell’iniziativa. “La sinergia tra istituzioni e attori diretti del mondo del volontariato e dello sport – ha affermato – è la migliore formula per affrontare al meglio la sempre più evidente emergenza delle dipendenze, fenomeno che coinvolge un’ampia fetta di popolazione, anche molto giovane. Nel fare i miei complimenti per l’iniziativa di Atam e Cereso, ribadisco l’impegno del Comune di Reggio Calabria, affinché i nostri cittadini possano affrontare al meglio ogni momento della propria vita. Le dipendenze, di qualunque tipo, da stupefacenti, alcool, gioco d’azzardo, se comprese, possono certamente essere affrontare e superate. E’ quindi importante che ci sia sempre un forte gioco di squadra tra tutte le forze sane della città”.

https://www.cereso.it/ri-party-bus-23/

 

Lascia un commento