27 Febbraio 2024
News

L’Accademia del Tempo Libero plaude all’iniziativa di avviare la facoltà di medicina a Reggio

Anche il sodalizio reggino  dell’ Accademia del Tempo Libero ha voluto fare un plauso alla possibilità che si è concretizzata negli ultimi periodi, di istituire la nuova facoltà di Medicina nella città dello Stretto.

“Una nuova facoltà arricchirebbe l’offerta attuale – ha affermato la Presidente dell’Accademia Silvana Velonà –  realizzerebbe nuove opportunità di studio e carriera per i giovani residenti sul territorio e tanti ne arriverebbero dalle regioni vicine. Questo, volendo lasciare da parte per un attimo il fattore economico, arricchirebbe il l’intero tessuto sociale. In particolare, in epoca post pandemica si sente forte e impellente la necessità di formare nuovi medici, e in generale personale sanitario; si avverte il bisogno, ora più che mai, di avere in città una fucina di menti mediche, giovani e brillanti. Ritengo che la nuova facoltà di medicina sia veramente qualcosa da inseguire con determinazione. È fondamentale orientare in questa direzione gli investimenti in termini non solo economici ma anche di impegno – ha concluso Velonà – a favore di cultura, di giovani, di crescita sociale e una nuova facoltà, di medicina nello specifico, andrebbe certamente a portare nuovi benefici e valore aggiunto alla nostra terra”.

 

Lascia un commento