Le susumelle, dalle antiche tradizioni della pasticceria calabrese

E’ uno dei dolci più amati e rappresentativi dell’arte pasticcera calabrese. Presente nelle tavole dei reggini, soprattutto durante le feste natalizie e nelle sagre locali, questo particolare biscotto di forma ovale è ricoperto con una glassatura di cioccolato, dal gusto delicato e aromatizzato alla cannella. La susumella risulterà croccante e morbida ed è ideale se accompagnata con un bicchiere di passito o un vino dolce alle mandorle. Oltre al classico gusto di cioccolato, la susumella può essere preparata nella variante al bergamotto, agrume di eccellenza della città di Reggio Calabria.

SUSUMELLA AL CIOCCOLATO – INGREDIENTI:

Farina, zucchero, miele, arancio candito, cannella, chiodi di garofano, acqua, ammoniaca

PREPARAZIONE:

Impastare nell’ordine: zucchero, miele, arancio, garofano, cannella, acqua e farina, fino ad ottenere un impasto asciutto ed omogeneo. Fare riposare qualche minuto e formare dei biscotti ovali, quindi cuocere in forno a 180° per circa 20 minuti. Preparare il miele disciolto in acqua a bagnomaria e infine glassare con cioccolato fondente.

                                                                                                                                                                                     Ricetta a cura del rinomato pasticcere

Antonello Fragomeni

Lascia un commento