Reggina show: Poker alla Cavese

Debutto casalingo in un Granillo gremito per la Reggina che batte la Cavese per 5-1 e sale a quota 4 punti. Largo successo e una gara perfetta degli uomini di mister Toscano che hanno affrontato la partita con grande intensità e con la mentalità giusta schiacciando la Cavese. Amaranto padroni assoluti del gioco e partita già chiusa nel primo tempo. Al  20′  Corazza sblocca il risultato, poi  un autorete del portiere Bisogno al 39′  e dopo un minuto il terzo gol messo a segno da Reginaldo. In chiusura del primo tempo viene concesso un calcio di rigore agli ospiti trasformato da Di Roberto che accorcia così le distanze. Prima frazione che si chiude 3-1 per la Reggina. Nella ripresa, ancora supremazia degli amaranto con un super Reginaldo. Il brasiliano dimostra di essere di altra categoria, un vero  fuoriclasse, segna e mette il suo zampino sui gol realizzati da Sounas al 72′ e da Bellomo all’ 88′  che fissano così il risultato finale per 5-1 per la grande gioia dei tifosi amaranto. Eccellente prestazione dunque della Reggina che ottiene con merito e convincendo la prima vittoria stagionale dopo il pareggio in apertura con la Virtus Francavilla. Nel prossimo turno  domenica 8 settembre, la Reggina affronterà al Granillo il Bisceglie.

Il tabellino dell’incontro:

REGGINA-CAVESE 5-1

Marcatori: 20′ Corazza (R), 39′ aut. Bisogno (R), 40′ Reginaldo (R), 43′ rig. Di Roberto (C), 72′ Sounas (R), 87′ Bellomo (R).

Reggina (3-5-2): Guarna; Loiacono, Bertoncini, Rossi (74′ Marchi); Garufo (74′ Rolando), Bianchi, Salandria, Sounas (80′ Paolucci), Bresciani (64′ Rubin); Corazza (64′ Bellomo), Reginaldo. A disposizione: Farroni, Lofaro, Gasparetto, Nemia, Bezzon. Allenatore: Toscano.

Cavese (4-3-3): Bisogno; Spaltro (46′ D’Ignazio), Matino, Marzorati, Nunziante; Lulli, Castagna (65′ Stranges), Matera (46′ Favasuli); Di Roberto (46′ Addessi) , El Ouazni (65′ De Rosa), Russotto, Di Roberto. A disposizione: Kucich, Polito, Marzupio, Rocchi, Galfano, Guadagno, Goh. Allenatore: Moriero.

Arbitro: Paride Tremolada di Monza (Carmelo De Pasquale di Barcellona Pozzo di Gotto e Mattia Politi di Lecce).

Note – Spettatori 8100, di cui 143 ospiti. Ammoniti: Nunziante (C), Reginaldo (R), Rubin (R). Calci d’angolo: 2-2. Recupero: 1’pt; 3’st.

 

Lascia un commento