27 Maggio 2024
Borghi da scopireTurismoTurismo Calabria

Amendolea… tra i luoghi del turismo sostenibile

La fiumara dell’Amendolea è uno dei sei luoghi turisticamente più sostenibili d’Italia. La località aspromontana è stata segnalata dal sito web Hundredroom comparatore di case di vacanze online di alloggi turistici. Il meraviglioso corso d’acqua dell’Amendolea, nasce nel cuore del Parco Nazionale dell’Aspromonte, per aprirsi lungo i pendii e scavalcando le zone più scoscese dando origine a cascate (come quella del Maesano tra le più belle) e laghetti. Dopo aver bagnato i territori dell’area grecanica reggina, la fiumara sfocia in mare nei pressi di Condofuri Marina.

Nella zona circostante si stagliano sentieri naturali incontaminati e ruderi abitativi in cui il tempo sembra si sia fermato agli antichi splendori bizantini. Ancora oggi sono visibili i resti del Castello Ruffo che in epoca medievale aveva un ruolo strategico per il controllo del territorio.

Nell’Amendolea sopravvive la cultura, i costumi e la lingua grecanica antica, grazie all’impegno di associazioni che oltre a promuovere la rinascita del turismo attraverso la gestione di strutture ricettive e la creazione di itinerari e percorsi a piedi, valorizzano le più autentiche tradizioni locali, dalla cucina tipica al folklore dei piccoli borghi.

Lascia un commento