Serie B: Poker amaranto, la Reggina vince 4-0 con il Sudtirol

Una netta vittoria al Granillo per la Reggina contro il Sudtirol davanti ad oltre 11.000 tifosi nel debutto casalingo del campionato di serie BKT 2022/23. Strada in discesa per gli amaranto che al 25′ si ritrovano in superiorità numerica per l’espulsione diretta di Curto.

Al 35′ arriva la rete del vantaggio siglata dal giovane Fabbian. Allo scadere della prima frazione di gioco raddoppio amaranto con  Majer, gol convalidato solo dopo la verifica al Var per un presunto fallo di mano.

Prima frazione di gioco che si chiude sul risultato di 2-0.  Stesso copione nella ripresa, con gli amaranto che sempre più autoritari continuano a fare la partita e altolesini che non riescono a rendersi pericolosi. Al 61′ infatti arriva il terzo gol, a firmarlo è Pierozzi, giovane molto interessante in prestito dalla Fiorentina.

Gli amaranto dilagano, al 70′ arriva il quarto gol grazie al neo entrato Lombardi che realizza la prima rete in serie B della sua carriera. Il giovane amaranto con la complicità del portiere Poluzzi con caparbietà raccoglie la palla carambolata nella traversa e insacca.

Si conclude quindi con un sonoro 4-0 il match tra Reggina e Sudtirol. Un debutto da incorniciare per i ragazzi di mister Inzaghi, sostituito per questa partita perchè squalificato, da mister D’Angelo. Gli amaranto torneranno in campo il prossimo sabato 3 settembre, quando al Granillo affronteranno il Palermo.

Il il tabellino della gara:

SERIE BKT, 3ª GIORNATA

REGGINA-SUDTIROL 4-0

Marcatori: 35′ Fabbian, 46′ Majer, 61′ Pierozzi, 70′ Lombardi

Reggina (4-3-3): Colombi; Pierozzi, Cionek, Gagliolo, Di Chiara (77′ Giraudo); Fabbian (67′ Lombardi), Crisetig (67′ Liotti), Majer; Canotto (77′ Cicerelli), Ménez (80′ Gori), Rivas. A disposizione: Ravaglia, Dutu, Loiacono, Camporese, Lollo, Santander, Ricci. Allenatore: Maurizio D’Angelo.

Südtirol (4-3-3): Poluzzi; De Col, Zaro, Curto, D’Orazio; Belardinelli, Pompetti (78′ Marconi), Nicolussi Caviglia (46′ Davi); Carretta (46′ Rover), Odogwu (46′ Mazzocchi), Casiraghi (25′ Vinetot). A disposizione: Harrasser, Iacobucci, Berra, Kofler, Marconi, Capone. Allenatore: Leandro Greco

Arbitro: Daniele Rutella di Enna. Assistenti: Mario Vigile di Cosenza e Alex Cavallina di Parma. IV ufficiale: Mario Saia di Palermo. VAR: Luca Massimi di Termoli. A-VAR: Pasquale Capaldo di Napoli.

Note – Ammoniti: Odogwu (S), Crisetig (R), Curto (S), Fabbian (R), De Col (S), Mazzocchi (S). Espulsi: Curto (S). Calci d’angolo: 3-3. Recupero: 4′ pt, 3′ st.

Lascia un commento