28 Settembre 2023
News

Festival degli Aquiloni, grande successo per la colorata kermesse a Punta Pellaro

“Si è svolta venerdì 18 agosto, presso la spiaggia di Punta Pellaro RC organizzato dalla Pro Loco Reggio Sud Aps, la quarta edizione del “Festival degli Aquiloni”. E’ quanto scrive in una nota Concetta Romeo Presidente Pro Loco Reggio Sud APS.

“Evento che ha riscosso un grande successo di partecipazione, centinaia di bambini e genitori hanno invaso la spiaggia di Punta Pellaro per ammirare, il grande tripudio di colori in cielo, tutti con il naso all’insù ad ammirare gli aquiloni acrobatici e statici che gli ospiti aquilonisti siciliani hanno portato anche in riva allo stretto.

Una sinergia fra Calabria e Sicilia fortemente voluta  dalla presidente della Pro Loco Concetta Romeo, che nel 2016 vide per la prima volta l’esibizione degli aquiloni durante il “Festival internazionale degli Aquiloni” a San Vito Lo Capo. Evento che è stato d’ispirazione e poi di emulazione nel 2017, affinché anche da questa sponda gli aquiloni fossero un’attrazione, in virtù della peculiarità del territorio e cioè il vento, risorsa che si è rivelata nel tempo il volano di sviluppo turistico e sportivo dell’area di Punta Pellaro RC, muovendo un indotto che ha creato un’economia che gira attorno alle attività sportive quali kitesurf e windsurf.

La manifestazione si è svolta durante tutta la giornata, con inizio al mattino dopo le 10:30 con l’esibizione dei grandi aquiloni acrobatici, che sono stati purtroppo in numero inferiore del previsto, in quanto il forte vento non ne ha consentito la totale liberazione in volo, per cui si è passata all’esibizione degli aquiloni statici, più piccoli e che creavano meno difficoltà di gestione e più sicurezza in spiaggia. Uno degli aquiloni acrobatici grazie a Massimo Scalia, esperto aquilonista siciliano, è divenuto una divertente attrattiva a terra, gestendo il vento, riusciva a far entrare ed uscire in sicurezza, i bambini come fossero all’Interno di un vortice a colori.

La giornata è proseguita con un’estemporanea di pittura che si è svolta in un fuori programma, all’interno del Circolo Velico FreeSpirits, struttura che ha ospitato e supportato anche economicamente e logisticamente l’evento, grazie al suo presidente Enzo Tornabene, nonché socio da anni della stessa Pro Loco. L’ estemporanea, pensata per lasciare un quadro a ricordo dell’evento, è stata gestita dall’artista Reggina Maria Maddalena Cicciú, anche essa socia della Pro Loco che ha voluto dare il proprio contributo mettendo a disposizione la sua professionalità, l’arte del dipingere che è stata sin da subito apprezzata dai bambini che all’interno del circolo guardavano incuriositi l’artista all’opera, che poi ha messo a disposizione tutte le sue tele, pennelli e colori, per far dipingere i bambini. Si è passati così ad un grande laboratorio per tutti i bambini che arrivavano man mano e si fermavano contenti di essere liberi di partecipare con le loro pennellate, i loro disegni, che spontaneamente perdevano vita su tele, fogli, pietre, conchiglie, tutto era diventato uno stimolo a creare pezzi unici. Fondamentale l’indicazione dell’artista Maddalena che metteva a suo agio i bambini di tutte le età dal più piccolo di appena 3 anni ai più grandi di 13 anni. Ognuno ha dato libero sfogo alla propria creatività. Anche l’artista Silvana Marrapodi, che quella mattina si trovava in spiaggia, in una veste diversa e cioè come sportiva con il suo kait, si è poi fermata, invitata dalla collega artista Maddalena a realizzare un quadro a più mani, a loro si è aggiunto anche Enzo un altro ragazzo ispirato al momento dal paesaggio marino.

Si è proseguito dalle 17 in poi, come da programma della giornata ad altro momento creativo, il laboratorio per la costruzione degli aquiloni di carta, che grazie alle indicazioni e direzione dei ragazzi siciliani, Massimo, Luisa e Viola hanno fatto divertire più di un centinaio di bambini, che accompagnati dai genitori hanno trascorso assieme un paio di ore di puro divertimento. Molto bello il clima creatosi di sinergia fra i tanti bambini di tutte le età ed i loro genitori, che muniti di carta, bacchette, filo, forbicine e schotch, si adoperavano a creare gli Aquiloni. Al termine del laboratorio tutti i bambini hanno fatto bella mostra dei loro aquiloni in spiaggia, esibendoli facendoli volteggiare in aria, davanti alla moltitudine di gente intervenuta per l’occasione. È stata una grande festa per bambini ed adulti, grande la nostra soddisfazione di aver visto la partecipazione di vacanzieri provenienti dalle tante regioni italiane, tanti i reggini che risiedono fuori sede e che non mancano mai di ritornare al mare, nella loro terra di origine e dalle loro famiglie e parenti. Abbiamo avuto anche la presenza di tante famiglie di stranieri che si trovavano a campeggiare all’interno della struttura sportiva, soddisfatti dell’evento realizzato per bambini e famiglie.

Tanti i momenti di socialità, aggregazione e divertimento. Si ringraziano gli sponsor che hanno sostenuto economicamente l’evento: il Circolo Velico FreeSpirits e Centro Commerciale Porto Bolaro. Si ringraziano i soci proloco presenti, che si sono adoperati per la buona riuscita dell’evento che riproporremo negli anni, con l’auspicio di farlo crescere nel tempo, magari anche con l’aiuto delle istituzioni oltre che i privati, perché eventi del genere generano turismo.  Esempio ne è lo stesso Festival degli Aquiloni che in Sicilia a San Vito Lo Capo è arrivato alla 13 edizione e si è annoverato come festival internazionale in quanto partecipano appassionati aquilonisti che arrivano da tutte le parti dell’Europa. Conclude l’evento la presidente della Pro Loco, Concetta Romeo, che da 12 anni si dedica con passione e spirito di abnegazione, per la promozione, valorizzazione e tutelare i luoghi ed il patrimonio culturale materiale e immateriale, incentivando i gemellaggi fra regioni, grazie al sodalizio Unpli Nazionale, di cui facciamo parte e di cui siamo sempre più convinti che sia il vero volano di sviluppo per i territori, promette che continuerà a promuovere questo evento negli anni a Punta Pellaro, affinché anche Reggio Calabria e la Calabria in generale in quanto la stessa è consigliere regionale Unpli Calabria, possa portare alla ribalta questi eventi di grande rilevanza turistica.”  Conclude la nota di Concetta Romeo Presidente Pro Loco Reggio Sud APS.

Consolato Malara

 

 

 

 

Lascia un commento