20 Aprile 2024
HI-TECHTecnologia

Novità hi-tech

 

 

GoPro Hero 12 Black

autonomia doppia e video perfetti in hdr

La nuova Action Cam per eccellenza si è rinnovata rispetto all’ultima versione uscita lo scorso anno. Tra le novità più interessanti della piccola Hero 12 Black: l’autonomia della batteria fino a 2 volte superiore, la possibilità di girare video HDR a risoluzione 5,3K e 4K, il supporto audio wireless per dispositivi Bluetooth (come gli AirPods) e una nuova funzione per sincronizzare più fotocamere. Altro dato importante è l’accessorio Mod per obiettivo Max 2.0 con angolo visivo da 177 gradi che permette di realizzare riprese ancora più ampie in widescreen, la GoPro inoltre, si avvale di un sensore, cmos da 1/1.9″ in 8:7 ed è impermeabile fino a 10 metri (senza custodia) e ultra resistente ai colpi. La stabilizzazione delle immagini è garantita con la nuova tecnologia HyperSmooth 6.0 e permette anche di registrare in Slo-Mo fino a 8x. Il prezzo della GoPro Hero 12 Black è di circa 400 euro, mentre l’obiettivo Max 2.0 costa circa 100 euro.

 

Galaxy S24

smartphone con intelligenza artificiale

Il nuovo top di gamma di Samsung uscirà sul mercato a metà gennaio e sarà dotato di  intelligenza artificiale in grado di tradurre le telefonate in qualsiasi lingua in tempo reale. Galaxy S24 base dovrebbe ricalcare il disegno già visto nel corso degli ultimi due anni, con qualche ritocco estetico e una nuova scocca in titanio inizialmente suggerita solo per i modelli Ultra e Plus. Lo schermo dovrebbe essere un Dynamic Amoled Full HD+ da 6,1 pollici, mantenendo quella linea degli smartphone compatti. La potenza e l’efficienza energetica del dispositivo è garantita dal nuovo Qualcomm Snapdragon 8 gen 3. Tra le novità ci sarà un aumento di memoria RAM e un incremento della capacità di batteria. Il comparto fotografico dovrebbe avere il sensore sempre da 200 MP e un teleobiettivo da 50 MP con un ingrandimento di 5x. S24 debutterà col sistema operativo Android 15 al prezzo base di listino intorno ai 1000 euro.

 

Apple Watch X

lo smartwatch del futuro

Quanto dichiarato dalla Apple, il nuovo Watch X sarà uno smartwatch rivoluzionario che promette grandi novità e il suo debutto nel 2024 segnerà il 10° anniversario della serie al quale sarà dedicato un evento celebrativo. Il nuovo orologio smart, dovrebbe avere una cassa più leggera e sottile, con un nuovo meccanismo di aggancio magnetico per i cinturini. Un altro cambiamento potrebbe riguardare lo schermo, con l’introduzione dei display microLED in grado di offrire una visualizzazione più luminosa e vivida, rispetto agli attuali pannelli OLED. Tra i tanti sensori e le funzionalità legate allo sport e alla salute, la novità potrebbe essere l’introduzione del monitoraggio della pressione sanguigna, un elemento che mancava nei dispositivi precedenti. Riguardo al prezzo, è difficile fare previsioni. Apple potrebbe mantenere il Watch X nella gamma dei modelli della serie o optare per un prezzo più elevato, per le novità previste.

Valerio Di Marco

Lascia un commento